Capitolo 35 – Spartiti / Babbo Natale

Non posso parlare del progetto Spartiti senza nominare gli Offlaga Disco Pax, gruppo musicale orgogliosamente emiliano attivo dal 2005 e sciolto nel 2014 a seguito della scomparsa di Enrico Fontanelli, musicista che insieme a Daniele Carretti e alla voce narrante di Max Collini diedero luce a uno dei più bei dischi italiani degli ultimi lustri, Socialismo Tascabile (Prove Tecniche Di Trasmissione). In seguito iniziò a prendere forma e sostanza il nuovo progetto chiamato Spartiti: Collini, insieme a Jukka Reverberi, chitarrista dei Giardini Di Mirò, iniziarono una lunga serie di concerti in giro per l’Italia ed in seguito produssero nel 2016 l’ album Austerità. Da questa ennesima chicca, un concentrato di storie più o meno vissute che ricorda lo stile degli Offlaga Disco Pax ma in una veste meno elettronica, spicca il brano Babbo Natale, brano Laterale che propongo per queste festività.

Trattasi di un lucido, ironico e brillante confronto fra il padre comunista che racconta al figlio la verità sull’esistenza di Babbo Natale; la voce calma di Collini trasmette in maniera perfetta i sentimenti di Filippo che oltre alla delusione e al sentirsi ridicolo per aver preparato lo spuntino alle renne si rende conto di essere cresciuto; l’anno successivo però, sempre il 25 dicembre, in qualche modo il piccolo Filippo ribalta la situazione in maniera a dir poco inaspettata.. Non voglio spoilerare nulla, godetevi l’esperienza!

Buon ascolto e buone feste da Musica Laterale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *