Capitolo 51 – Roberto Vecchioni / Figlia

Roberto Vecchioni, oltre a professore di lettere, latino e greco è uno dei più importanti musicisti italiani, capace di scrivere capolavori immortali come Luci A San Siro o Milady. Dotato di un’eleganza unica e di una poesia delicata, il cantautore milanese nella sua carriera ha sperimentato diversi stili restando sempre coerente ai suoi testi fatti di miti dell’antica Grecia, dell’arte e della letteratura, raccontando i suoi sentimenti in maniera così empatica da togliere il respiro. E’ proprio il caso della canzone Laterale di oggi, Figlia, contenuta nell’album del 1976 Elisir. Figlia è una struggente lettera di un padre alla figlia che prima di quel momento non sapeva di esserlo e che racconta con un velo di dolce tristezza la versione di un padre che padre non lo è mai stato. Pugno nello stomaco e occhi lucidi per questo capolavoro da apprezzare nuovamente.

Buon ascolto da Musica Laterale!